COMUNE DI FAENZA

 
Premio Europa 1968

 

Settore Sviluppo economico

e Politiche europee

 

  Indice dei procedimenti  
 
Feste e spettacoli - Teatri e luoghi di pubblico spettacolo: rilascio dell’agibilità per locali di pubblico spettacolo con capienza inferiore a 200 persone
   
Servizio: Sportello unico per le attività produttive
Indirizzo: Piazza Rampi, 7
Telefono: 0546 691269
Fax: 0546 691264
E-mail: maurizio.marani@comune.faenza.ra.it
PEC: comune.faenza@cert.provincia.ra.it
Responsabile procedimento: Maurizio Marani

 
Chi è interessato al servizio?

Coloro che intendono aprire un locale permanente di pubblico spettacolo con capienza inferiore a 200 persone: teatro, cinema, sala da ballo, ecc.
 

Quali richieste può presentare?

Locali e o impianti con capienza pari o inferiore alle 200 persone
Domanda in carta da bollo, indirizzata al Sindaco, per ottenere il rilascio della concessione di agibilità dei locali ai fini del pubblico spettacolo
.
 

Quali effetti avrà la richiesta?
Accoglimento o rigetto entro il termine di 60 gg. salvo interruzione nei casi di irregolarità o incompletezza riscontrati.
 
Quali atti e documenti sono richiesti?
Alla domanda per la concessione di agibilità devono essere allegati:
- fotocopia della carta di identità;
- marca da bollo;
- copia certificato prevenzione incendi;
- relazione tecnica di professionista iscritto all’albo degli ingegneri o dei geometri attestante la rispondenza del locale e/o dell’impianto alle regole tecniche stabilite con decreto del Ministero dell’Interno 19 agosto 1996 e successive modifiche e integrazioni.
 
Esistono tempi da rispettare?

Termine per la conclusione del procedimento previsto dalla Carta del Servizio: 60 gg.
 

Ci sono costi o tariffe previsti?

Una marca da bollo per il rilascio dell’agibilità.
 

Ci sono limitazioni?

L’attività deve essere svolta in conformità alle normative edilizio- urbanistiche, tecniche, igenico-sanitarie, di prevenzione incendi e di sicurezza.
Non vi sono contingenti o pianificazioni di settore
.
 

Normativa:
- Art. 80 TULPS;
- DPR 407/1994 all.1 (n.53);
- Circolare 800/1993 della Prefettura di Ravenna;
- DM 19/8/1996;
- DPR 311/2001;
- DPR 37/1998;
- DM 4/5/1998;
- Atto CC 3327/311 del 15/07/2004 “Regolamento per l’organizzazione e il funzionamento della C.C.V.L.P.S.”;
- Atto GC 3071/278 del 29/06/2004 “Spese di funzionamento e compensi ai membri della Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo.
 
Altre notizie:
Nessuna.

 

MODELLI - Ad ogni procedimento contenuto in ciascuna tipologia è associato un modulo predisposto in due diversi formati:
- .PDF in Acrobat, per la stampa del modulo vuoto
- .DOC in Word, per la compilazione facilitata su PC

Aggiornata al 3 dicembre 2013