punto(!)_mic2.jpg (6075 byte)

COMUNE DI FAENZA

 Comune di Faenza
Premio Europa 1968

Le News dal Settore Sviluppo economico e Politiche europee
Anno  11° - n. 5 del 09.05.2013 - chiuso in redazione il 07.05.2013
 
newsletter archivio 2013

punto02.gif

A Faenza “Unione delle idee - Per un territorio smart”

punto02.gif

Spinner 2013 a supporto della riprogrammazione professionale

punto02.gif

Incentivi per investimenti nel settore dell’autotrasporto merci

punto02.gif

Bando di accesso all’Incubatore INNOVAMI

punto02.gif

Premio Gaetano Marzotto per le imprese innovative

punto02.gif

Approvazione del Regolamento Open Data per il riutilizzo dei dati del Comune di Faenza

punto02.gif

Approvata la ricognizione delle aree da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie e relativo prezzo di cessione

punto02.gif

Voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting e contributo per asili nido

punto02.gif

Nuovo portale del Sistema Statistico Nazionale (Sistan)

punto03.gif

Ambiente: agevolazioni per azioni promozionali nel settore vitivinicolo sui mercati dei Paesi terzi  

Informazioni
I documenti e le notizie sono riproducibili e utilizzabili citando la fonte “Newsletter del Settore Sviluppo economico del Comune di Faenza”

A Faenza “Unione delle idee - Per un territorio smart”

Il 16 maggio 2013, dalle ore 09.30 alle 13.00, presso Faventia Sales - via San Giovanni Bosco, 1 - Faenza, si svolgerà il seminario “Unione delle idee – Per un territorio smart” (53 kb - documento PDF), promosso dall’Unione della Romagna Faentina con il supporto di Sinergis, azienda leader nel campo dei sistemi informativi territoriali. L’iniziativa sarà un’occasione di dialogo, scambio di conoscenze e buone pratiche su cos’è e cosa può essere una smart city. L’intervento principale dell’incontro pubblico sarà affidato a Paolo Testa, del Centro Studi ANCI “Cittalia”.
Per ulteriori e più precise informazioni: e-mail: smartcity@comune.faenza.ra.it - twitter: @ppcfaenza - facebook: Unione delle idee per un territorio smart - tel. 0546.691129.

Inizio pagina

Spinner 2013 a supporto della riprogrammazione professionale

Il Consorzio SPINNER di Bologna in qualità di Organismo Intermediario per la gestione della Sovvenzione Globale “Interventi per la qualificazione delle risorse umane nel settore della ricerca e dell’innovazione tecnologica, bandisce (http://bur.regione.emilia-romagna.it) agevolazioni per persone interessate a realizzare piani di riprogrammazione professionale attraverso l’attuazione di Progetti di Innovazione aziendale (PIN). Possono accedere alle agevolazioni lavoratori a rischio di disoccupazione in cassa integrazione o in mobilità, disoccupati, residenti e/o domiciliati in Emilia-Romagna, laureati o diplomati con pluriennale esperienza lavorativa, interessati a realizzare piani di riprogrammazione professionale attraverso l’attuazione di Progetti di Innovazione aziendali. La domanda potrà essere presentata entro le ore 13 del 18 giugno 2013.
Per informazioni dettagliate su Bando, modulistica e modalità di presentazione della domanda: www.spinner.it.  

Inizio pagina

Incentivi per investimenti nel settore dell’autotrasporto merci

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha approvato le modalità di erogazione degli incentivi, per l’anno 2013, destinati agli investimenti e alle iniziative imprenditoriali nel settore dell’autotrasporto merci. Beneficiari delle agevolazioni sono le imprese di autotrasporto di merci, anche in forma aggregata, di qualsiasi dimensione e attive sul territorio italiano. Le domande devono essere presentate, esclusivamente ad avvenuta realizzazione dell’investimento, entro il 31 gennaio 2014 – salvo esaurimento delle risorse disponibili – tramite consegna manuale o raccomandata A/R, al seguente indirizzo: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Dipartimento dei Trasporti Terrestri - Direzione Generale per il Trasporto Stradale e per l’Intermodalità - Via Giuseppe Caraci, 36 - 00157 Roma.
Per informazioni: www.mit.gov.it.

Inizio pagina

Bando di accesso all’Incubatore INNOVAMI

ll 26 febbraio 2013 è stato lanciato il nuovo Bando di accesso all’incubatore INNOVAMI, che prevede la possibilità di presentare domanda di ammissione entro il 29 marzo, 28 giugno e 31 ottobre 2013. Obiettivo è di favorire il rinnovamento del tessuto imprenditoriale attraverso la creazione e l’incubazione di imprese innovative. E’ possibile scaricare il testo completo del Bando dal sito: www.innovami.it.
Per ogni ulteriore informazione: tel. 0542.361456 – e-mail: info@innovami.it.

Inizio pagina

Premio Gaetano Marzotto per le imprese innovative

L’Associazione Progetto Marzotto ha lanciato la Terza Edizione del Premio Gaetano Marzotto, volto a creare una piattaforma dell’innovazione in Italia fondata sul connubio tra capacità imprenditoriale e visione sociale. La competizione è aperta a persone fisiche, team di progetto, imprese start up, imprese già stabilite, cooperative e associazioni, con sede legale e base di sviluppo in Italia.
Per essere ammessi è necessario presentare entro il 30 giugno 2013, la propria idea di impresa in modalità online (partecipa.premiogaetanomarzotto.it).

Inizio pagina

Approvazione del Regolamento Open Data per il riutilizzo dei dati del Comune di Faenza

Con atto CC n. 82 del 15.4.2013 (1.223 kb - documento PDF), il Comune di Faenza ha approvato le proprie linee guida sugli open data (dati aperti), cioè sulle modalità da utilizzare nella pubblicazione su internet delle informazioni di cui è titolare l'ente, al fine di renderle fruibili il più possibile e garantire a chiunque il loro riutilizzo, con qualsiasi finalità, sempre nel rispetto delle norme su privacy, diritto d'autore etc.
Per ulteriori informazioni: Comune di Faenza - Ufficio Pianificazione, Programmazione e Controllo - Piazza del Popolo, 31 - Faenza - tel. 0546.691182 - fax 0546.691119.

Inizio pagina

Approvata la ricognizione delle aree da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie e relativo prezzo di cessione

Con atto CC n. 110/18720 del 23.4.2013 (541 kb - documento PDF), è stato approvata la “Ricognizione aree, loro consistenza, qualità e criteri determinazione prezzi cessione ai sensi dell’art. 14 Legge n. 131/1983 e n. 730/1983 (art. 172 D.Lgs n. 267 del 18.8.2000)", stabilendo quindi il prezzo di cessione per ciascun tipo di aree e fabbricati.
Per ulteriori informazioni: Settore Territorio – Servizio Urbanistica – tel. 0546.691525.

Inizio pagina

Voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting e contributo per asili nido

La legge n. 92 del 28 giugno 2012 nell’ambito degli interventi volti a favorire l’inclusione delle donne nel mercato del lavoro e il sostegno alla genitorialità, introduce in via sperimentale per il triennio 2013-2015, la possibilità per la madre lavoratrice di richiedere, al termine del congedo di maternità e in alternativa al congedo parentale, voucher per l’acquisto di servizi di baby sitting, ovvero un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l'infanzia o dei servizi privati accreditati, da utilizzare negli undici mesi successivi al congedo obbligatorio, per un massimo di sei mesi. Il Decreto Interministeriale del 22 dicembre 2012 ne fissa i criteri di accesso e l’INPS, con la Circolare n. 48 del 28 marzo 2013, fornisce le istruzioni operative in merito alle modalità per richiedere l’erogazione dei benefici e dei voucher previsti. Per informazioni: Contact center Inps/Inail: tel. 803.164, gratuito da telefono fisso, oppure da cellulare: tel. 06.164164.

Inizio pagina

Nuovo portale del Sistema Statistico Nazionale (Sistan)

Il Sistema statistico nazionale (Sistan) è la rete di soggetti pubblici e privati che fornisce al Paese e agli organismi internazionali l'informazione statistica ufficiale ed è coordinato dall’Istat. E’ disponibile il nuovo portale, che si configura come strumento fortemente innovativo per il rafforzamento e lo sviluppo della rete degli uffici di statistica, in sinergia con molteplici altre iniziative.
Per informazioni: Servizio Aziende comunali, Servizi pubblici e Statistica - tel. 0546.691292 - fax 0546.691283 - e-mail: simonetta.torroni@comune.faenza.ra.it.

Inizio pagina

Ambiente: agevolazioni per azioni promozionali nel settore vitivinicolo sui mercati dei Paesi terzi

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha approvato il Decreto 30 aprile 2013 “OCM Vino - Misura "Promozione sui mercati dei Paesi terzi" - Invito alla presentazione dei progetti campagna 2013/2014. Modalità operative e procedurali per l'attuazione del D.M. n. 4123/10". Possono accedere alle agevolazioni: organizzazioni professionali, organizzazioni interprofessionali, Consorzi di tutela, organizzazioni di produttori, produttori di vino, soggetti pubblici con comprovata esperienza nel settore del vino e della promozione dei prodotti agricoli, associazioni, anche temporanee di impresa e di scopo tra i soggetti di cui sopra. La scadenza per la presentazione delle domande è il 28 giugno 2013 sia per i progetti quota regionale che nazionale, mentre è il 21 giugno 2013 in caso di presentazione di progetti multiregionali.
Per ulteriori informazioni vedi scheda approfondita  (57 kb - documento PDF).

Inizio pagina

 

COMUNE DI FAENZA
SETTORE SVILUPPO ECONOMICO E POLITICHE EUROPEE
  SISTEMA QUALITA' - Certificato ISO 9001:2000
Piazza Rampi n. 7 - 48018 FAENZA (RA)

web: www.racine.ra.it/faenza/economia
 

ARCHIVIO NEWSLETTER

 
DOCUMENTI CITATI NELLE NEWSLETTER
 
CANCELLAZIONE
per interrompere l'invio delle Newsletter
 
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
per ricevere le Newsletter

Inizio pagina

Referente: Elisabetta Alpi
Telefono: 0546-6911131
e-mail: petnet@comune.faenza.ra.it


Le News dal Settore Sviluppo economico e Politiche europee è la rivista on-line del Comune di Faenza, rivolta alle imprese, alle associazioni, agli enti interessati, ai professionisti.
Proprietario Comune di Faenza, Direttore responsabile Claudio Facchini, Iscrizione nel Registro della stampa della Cancelleria del Tribunale di Ravenna N° 1203 del 04/04/2003.

In redazione: Oliana Facchini (caporedattore), Gualtiero Malpezzi,  Maurizio Marani, Simonetta Torroni.

Informazione sulla privacy e rimozione dalla lista
Ai sensi del D.Lgs 196/2003 (legge sulla privacy) La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato acquisito attraverso e-mail di adesione da noi ricevuta. Tutti i destinatari della nostra newsletter sono inseriti in copia nascosta.